SPRING BEER FESTIVAL 2016

Il payoff dell’edizione 2016 dello SPRING BEER FESTIVAL recita “birre a rotta de collo” ma noi aggiungiamo “barbecue da paura

Torna il weekend più lungo e più alcoolico della capitale, con 40 birrifici artigianali presenti: e per tamponare tanto alcool c’è bisogno di tantissimo e ottimo street food. Come potevamo mancare all’appello?

Da giovedì alle 17 iniziate ad inondare la Città dell’Altra Economia, nell’ex mattatoio, a Testaccio, l’ingresso è gratuito e le consumazioni sono a gettone.

Per farvi venire l’acquolina, ecco il nostro menù:

SMOKED CHICKEN WING – Alette di pollo speziate ed affumicate al bbq con salsa a scelta
SARCICCIA SUB – Panino con salsiccia affumicata rifinita alla birra con salsa a scelta
BBQ BEANS – Fagioli e maiale cotti al bbq leggermente affumicati e leggermente piccanti

THE PULLED PORK – La versione classica della spalla di maiale sfilacciato, speziato ed affumicato al bbq per oltre 8 ore: servito nel classico bun americano con salsa bbq e coleslaw, l’insalata di cavolo cappuccio con vinagrette allo yogurt
SPRING PULLED PORK – La versione primaverile del PULLED PORK, servito nel panino con zucchine alla menta e salsa di Auricchio piccante
LOUISIANA CAJUN – Petto di pollo speziato in stile Cajun, leggermente affumicato e servito nel panino con insalata di patate all’aglio e Hot bbq sauce

sbf-bbq (33)

Se volete avere una vaga idea di come andò l’anno scorso, cliccate qui.

Tutte le info dell’evento alla pagina fb dello Spring Beer Festival.

Comments

comments